prurito su tutto il corpo, prurito su tutto il corpo.

prurito su tutto il corpo, prurito su tutto il corpo.

Edema

Definizione

L’edema è una condizione di anormalmente grande volume di fluido nel sistema circolatorio o in tessuti tra le cellule bodys (spazi interstiziali).

Descrizione

Cause e sintomi

Molti fattori comuni possono sconvolgere l’equilibrio di liquidi nel corpo a causare edema, tra cui:

  • Immobilità. I muscoli delle gambe normalmente contrarsi e comprimono i vasi sanguigni per promuovere il flusso di sangue con passeggiate a piedi o in esecuzione. Quando non vengono utilizzati questi muscoli, il sangue può raccogliere nelle vene, rendendo difficile per il fluido di muoversi dai tessuti nei vasi.
  • Calore. Temperature calde causano i vasi sanguigni di espandersi, rendendo più facile per il fluido di attraversare nei tessuti circostanti. L’alta umidità aggrava anche questa situazione.
  • Farmaci. Alcuni farmaci, come gli steroidi, sostituzioni ormonali, farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS), e alcuni farmaci per la pressione del sangue possono influenzare la velocità del fluido lascia i vasi sanguigni.
  • L’assunzione di cibi salati. Il corpo ha bisogno di una costante concentrazione di sale nei suoi tessuti. Quando sale in eccesso viene preso in, il corpo diluisce mantenendo fluido.
  • Mestruazioni e la gravidanza. I livelli mutevoli ormoni influenzano la velocità con cui il fluido entra ed esce dai tessuti.

Alcune condizioni mediche possono anche causare edema, tra cui:

  • Insufficienza cardiaca. Quando il cuore è in grado di mantenere un adeguato flusso di sangue attraverso il sistema circolatorio, la pressione del fluido in eccesso all’interno dei vasi sanguigni può causare spostamenti negli spazi interstiziali. insufficienza cardiaca sinistra può causare edema polmonare. come spostamenti di liquidi nei polmoni. Il paziente può sviluppare rapidi, respirazione superficiale, mancanza di respiro. e tosse. insufficienza cardiaca destra lati può causare edemi, un rigonfiamento nel tessuto sotto la pelle delle gambe e dei piedi inferiori. Premendo questo tessuto con una punta di dito porta ad un rientro momentaneo evidente.
  • Malattie renali. La riduzione dell’escrezione di sodio e acqua può determinare ritenzione idrica e sovraccarico.
  • Tiroide o malattia epatica. Queste condizioni possono cambiare la concentrazione di proteine ​​nel sangue, che colpisce il movimento del fluido dentro e fuori dei tessuti. Nella malattia epatica avanzata, il fegato è allargata e fluido può accumulo nell’addome.
  • Malnutrizione. i livelli di proteine ​​sono diminuiti nel sangue, e nel tentativo di mantenere un equilibrio delle concentrazioni, spostamenti di liquidi dai vasi e provoca edemi negli spazi di tessuto.

Alcune condizioni che possono causare gonfiore in una sola gamba includono:

  • Coaguli di sangue. Coaguli possono causare messa in comune di liquido e possono essere accompagnati da scolorimento e il dolore. In alcuni casi, coaguli possono causare dolore.
  • vene indebolito. Vene varicose. o vene cui pareti o le valvole sono deboli, possono permettere al sangue di piscina nelle gambe. Questa è una condizione comune.
  • L’infezione e l’infiammazione. L’infezione nei tessuti della gamba può causare infiammazione e aumentare il flusso di sangue alla zona. malattie infiammatorie, come la gotta o artrite, può anche causare gonfiore.
  • Linfedema. i canali linfatici bloccati possono essere causati da infezioni, cicatrici, o condizioni ereditarie. Linfa che scarico sopraelevazione traduce correttamente in edema. Il linfedema può verificarsi anche dopo trattamenti contro il cancro, quando il sistema linfatico è compromessa da un intervento chirurgico, la radioterapia, la chemioterapia o.
  • Tumore. masse anormali possono comprimere i vasi delle gambe e canali linfatici, che colpisce la velocità di movimento fluido.

I sintomi variano a seconda della causa di edema. In generale, l’aumento di peso, palpebre gonfie, e gonfiore delle gambe possono verificarsi come risultato di volume del liquido in eccesso. Frequenza del polso e la pressione sanguigna possono essere elevati. Lato e collo le vene possono essere osservati come più piena.

Diagnosi

L’edema è un segno di un problema di fondo, piuttosto che una malattia a sé stante. Una spiegazione diagnostica dovrebbe essere cercato. storia del paziente e presentare sintomi, insieme agli studi di laboratorio del sangue, se indicato, aiutano il medico per determinare la causa dell’edema.

Trattamento

Il trattamento di edema si basa sulla causa. Semplici passi per ridurre accumulo di liquidi possono includere:

  • Ridurre l’apporto di sodio. Un alto livello di sodio provoca o aggrava ritenzione di liquidi.
  • Mantenere il giusto peso. Essere in sovrappeso rallenta corpo circolazione del fluido e mette ulteriore pressione sulle vene.
  • Esercizio. L’esercizio fisico regolare stimola la circolazione.
  • Elevazione delle gambe. Posizionamento delle gambe di almeno 12 (30,5 centimetri) al di sopra del livello del cuore per 10-15 minuti, da tre a quattro volte al giorno, stimola l’eccesso di fluido re-immissione nel sistema circolatorio.
  • L’utilizzo di supporto calza. calze elastiche, disponibile presso la maggior parte dei negozi di forniture mediche o farmacologiche, in grado di comprimere i vasi delle gambe, favorendo la circolazione e diminuire messa in comune di fluido a causa della gravità.
  • Massaggio. Massaggiare la parte del corpo può contribuire a stimolare il rilascio di liquidi in eccesso, ma dovrebbe essere evitato se il paziente ha la formazione di coaguli di sangue nelle vene.
  • pause di viaggio. Stare seduti per lunghi periodi aumenterà gonfiore alle caviglie e piedi. In piedi e / o camminare almeno ogni ora o due aiuterà a stimolare il flusso sanguigno.

trattamento alternativo

cambiamenti nella dieta, oltre al taglio di nuovo la quantità di sodio consumato, può anche contribuire a ridurre l’edema. Gli alimenti che peggiorano l’edema, come l’alcol, la caffeina. zucchero, prodotti lattiero-caseari, salsa di soia, proteine ​​animali, cioccolato, olive e sottaceti, dovrebbe essere evitato. erbe diuretiche possono anche contribuire ad alleviare l’edema. Uno dei migliori erbe per questo scopo è il dente di leone (Taraxacum mongolicum ), In quanto, oltre alla sua azione diuretica, è una ricca fonte di potassio. (Diuretici potassio filo dal corpo e deve essere sostituito per evitare carenza di potassio.) Idroterapia utilizza applicazioni a contrasto giornaliere di caldo e freddo (sia comprime o immersione) può anche essere utile.

Parole chiave

Digitale — Un composto presente in natura utilizzati nella preparazione del farmaco, digossina, prescritto per aumentare la frequenza cardiaca e rafforzare la forza dei cuori contrazioni.

diuretici — I farmaci utilizzati nel trattamento di sovraccarico di liquidi, per promuovere l’escrezione di sodio e acqua.

spazi interstiziali — Le aree del corpo occuring fuori dei vasi o organi, tra le cellule.

risorse

organizzazioni

Linfedema e Clinica Wound Care di Austin. 5750 Balcones Dr. Ste. 110, Austin, TX 78731. (512) 453-1930.

edema

formazione di edema. Con trauma, aumento della permeabilità capillare e la dilatazione causa che perde nello spazio dei tessuti. Inizialmente chiaro, essudato nello spazio tessuto diventa più viscoso con un aumento di proteine ​​plasmatiche. Da Copstead e Banasik 2000.

edema alveolare edema polmonare negli alveoli, di solito con ipossiemia e dispnea.

edema cardiaco una manifestazione di insufficienza cardiaca congestizia. causa di un aumento delle pressioni venose e capillari e spesso associata a ritenzione renale di sodio.

2. edema polmonare nei tessuti interstiziali; non vi è la dispnea ma non ipossiemia.

edema nonpitting edema in cui la pressione non lascia una depressione nei tessuti, quali edema cellulare. Vedi anche edemi.

edema pedale gonfiore dei piedi e delle caviglie.

edema periferico edema colpisce le estremità; visto in malattie cardiache, morbo di Crohn, e amiloidosi.

edema pitting edema in cui la pressione esterna lascia una depressione persistente nei tessuti (vedi pitting); si verifica perché la pressione spinge il fluido in eccesso su spazi intercellulari nel tessuto. Vedi anche nonpitting edema.

edema polmonare diffondere accumulo extravascolare dei liquidi nei tessuti e gli spazi d’aria del polmone a causa di cambiamenti nelle forze idrostatiche nei capillari o per aumento della permeabilità capillare. E ‘più spesso sintomatico di insufficienza cardiaca ventricolare sinistra. ma può anche essere una complicanza di stenosi mitralica. stenosi aortica. mal d’altitudine. ipertensione acuta. sovraccarico di volume durante la terapia per via endovenosa, o ridotta siero pressione oncotica, come nei pazienti che hanno nefrosi. cirrosi. o ipoalbuminemia.

Durante la fase iniziale di edema polmonare, i pazienti possono lamentare di agitazione e ansia e la sensazione che stanno ottenendo un comune raffreddore. Altri segni includono una tosse persistente, leggera dispnea. e l’intolleranza di esercitare. Su auscultazione. rantoli può essere ascoltato sopra la parte a carico del polmone. Come fluido continua a riempire gli spazi interstiziali polmonari la dispnea diventa più acuta, respirazioni aumento del tasso, e non vi è dispnea udibile. La tosse diventa produttiva di espettorato schiumoso tinto di sangue, dando un colore rosato. Alla fine, se la condizione persiste, il paziente diventa meno reattivo agli stimoli i livelli di diminuzione coscienza. aritmie ventricolari sviluppare e suoni respiro diminuire. In alcuni pazienti queste fasi sono telescopicamente l’edema polmonare sviluppa rapidamente e le fasi finali di insufficienza respiratoria sono evidenti in un brevissimo periodo di tempo.

edema

1. Un accumulo di una quantità eccessiva di fluido acquoso in cellule o tessuti intercellulari.

2. A livello grossolano, usato per descrivere il segno fisico comunemente paragonato a gonfiore o aumentata circonferenza che spesso accompagna l’accumulo di fluido in una parte del corpo, molto spesso un arto.

[G. oidma, un gonfiore]

edema

/ Ede · ma / (-de’mah) un accumulo anomalo di liquido negli spazi intercellulari del body.edem’atous

edema cardiaco una manifestazione di insufficienza cardiaca congestizia, a causa di un aumento delle pressioni venose e capillari e spesso associata a ritenzione renale di sodio.

edema dipendente edema in parti inferiori o dipendenti del corpo.

edema pitting quello in cui la pressione lascia una depressione persistente nei tessuti.

edema polmonare edema diffuso nei tessuti e spazi aerei polmonari dovute al mutamento di forze idrostatiche in capillari o per aumento della permeabilità capillare, con intensa dispnea.

edema vasogenico edema cerebrale nella zona intorno tumori, spesso a causa di un aumento della permeabilità delle cellule endoteliali capillari.

edema

edema

1.Medicina Un eccessivo accumulo di liquido sieroso in spazi tessuti o cavità del corpo.

E · · dema Tous (Dm-ts) agg.

edema

Etimologia: Gk, oidema, gonfiore

L’abbreviazione—Cianosi, Clubbing, edema—usato in esame fisico delle estremità, che è un indicatore grezza di un’adeguata ossigenazione del sangue

edema

edema

Un accumulo di una quantità eccessiva di liquido acquoso in cellule, tessuti o cavità sierose.
Sinonimo (s): edema.

[G. oidma, un gonfiore]

edema

(E-de’ma) (-de’mat-a) plurale.edemiplurale.edemata [Gr. oidema. gonfiore, tumore]

Una condizione locale o generalizzata in cui tessuti corporei contengono una quantità eccessiva di tessuto fluido negli spazi interstiziali. Sinonimo: hydrops Vedi: anasarca; ascite; idropisia; hydrothorax; pericardico versamento See: illustrazioneedematosa (E-de’mat-noi), aggettivo

Eziologia

Edema può risultare da un aumento della permeabilità delle pareti dei capillari; aumento della pressione capillare a causa di ostruzione venosa o di insufficienza cardiaca; ostruzione linfatica; disturbi della funzionalità renale; riduzione delle proteine ​​plasmatiche; condizioni infiammatorie; alterazioni dei fluidi ed elettroliti, esp. quelli che causano ritenzione di sodio; malnutrizione; fame; o sostanze chimiche come le tossine batteriche, veleni, sostanze caustiche, e l’istamina. studi diagnostici (anamnesi, esame obiettivo, analisi delle urine, chimiche siero e le funzioni del fegato, funzionalità tiroidea, e radiografia del torace) aiutano a determinare la causa e guidare il trattamento.

Trattamento

Il riposo a letto aiuta ad alleviare edema degli arti inferiori. Seduto con i piedi e le gambe elevate può anche ridurre l’edema degli arti inferiori. sale nella dieta deve essere limitato a meno di 2 g / die. L’assunzione di liquidi può essere limitata a circa 1500 ml in 24 ore. Questa prescrizione può essere rilassato quando la diuresi libero è stato raggiunto. Diuretici alleviare il gonfiore quando la funzione renale è buona e quando qualsiasi anomalia di fondo della funzione cardiaca, pressione capillare, o ritenzione di sale viene corretto contemporaneamente. Qualsiasi diuretico effettiva può essere utilizzato. I diuretici sono controindicati in preeclampsia e quando i livelli sierici di potassio sono molto bassi (lt; 3,0 mEq / dl). Essi possono essere inefficaci nel edema associato a insufficienza renale avanzata. La dieta in edema dovrebbe essere sufficiente di proteine, ad alto contenuto di calorie e ricchi di vitamine. I pazienti con edema significativo devono pesarsi tutti i giorni per valutare la perdita di liquidi o la conservazione.

Cura del paziente

edema angioneurotico

Berlino edemi

edema cerebrale

edema bullosum vescicale

Edema colpisce la vescica.

edema cardiaco

L’edema a causa di insufficienza cardiaca congestizia. Esso è più evidente nella porzione dipendente del corpo e / o dei polmoni.

edema cerebrale

edema dipendente

Edema degli arti inferiori o, se il paziente è disteso, del sacro.

edema maculare diabetico

Gonfiore della retina derivanti dalla fuoriuscita di liquidi dai vasi sanguigni danneggiati negli occhi. Si tratta di una delle principali cause di perdita della vista nei diabetici, ed è correlata alla scarso controllo della glicemia.

edema della glottide

edema patologici nei tessuti che rivestono le strutture vocali della laringe. Essa può derivare da un uso improprio della voce, l’uso eccessivo di tabacco o alcool, vapori chimici o infezioni virali, batteriche o fungine. Clinicamente, il paziente presenta spesso con raucedine o, nei casi più gravi, con distress respiratorio e stridore. Vedi: epiglottite

Sintomi

Inizialmente, raucedine e, più tardi, completa afonia caratterizzano questa condizione. Altri sintomi sono estreme dispnea, in un primo momento su ispirazione solo, ma in seguito anche alla scadenza; stridore; e una tosse abbaiare quando l’epiglottide è coinvolto.

edema polmonare d’alta quota

L’edema polmonare che possono verificarsi in aviatori, alpinisti, o chiunque esposto alla diminuzione della pressione atmosferica.

edema infiammatorio

Edema associato con l’infiammazione. La causa si presume essere danni all’endotelio capillare. Di solito è nonpitting e localizzata, rosso, tenera e calda.

edema laringeo

L’edema della laringe, di solito derivanti da reazioni allergiche e causare ostruzione delle vie aeree a meno che non trattata. La terapia consiste endovenosa o epinefrina intratracheale, tracheostomia di emergenza, o entrambi.

edema maligno

edema polmonare pressione negativa

L’edema polmonare che si verificano in un paziente con ostruzione delle vie aeree superiori e pressioni intrapleurali negativi, ad esempio in un bambino con epiglottite.

edema neonatorum

Edema nel neonato, esp. prematuri, i neonati. Questa condizione è di solito transitorio, che coinvolge le mani, il viso, piedi e genitali, e raramente si generalizza.

Edemi: Dimostrazione di edema molle

Edemi: Dimostrazione di edema molle

edema pitting

edema post-traumatico

edema pretibiale

Edema della gamba anteriori inferiori alla tibia (tibia).

edema polmonare

Un edema potenzialmente pericolosa per la vita nell’interstizio e negli alveoli dei polmoni. Il fluido raccolto può bloccare lo scambio di ossigeno e anidride carbonica e produrre insufficienza respiratoria.

Eziologia

edema polmonare non cardiogeno deriva solitamente da lesioni dei vasi sanguigni, come avviene nella sindrome da distress respiratorio (sepsi, shock, polmonite ab ingestis, ostruzione delle vie aeree). Di tanto in tanto, liquido ricco di proteine ​​inonda i polmoni da esposizione al farmaco (come l’eroina overdose), ipoalbuminemia, l’esposizione ad alta quota (mal di montagna), l’aspirazione di acqua dolce in annegamento, emorragia dentro o intorno al cervello, o di altre condizioni. L’edema polmonare può verificarsi come una condizione cronica o acuta.

Sintomi

Trattamento

Prognosi

Le prospettive sono buone, se la condizione è stabilizzato o invertita con il trattamento.

Cura del paziente

edema purulenta

edema polmonare riespansione

Abbreviazione: RPE, REPE

inondazioni alveolare che si verifica dopo un polmone collassato rigonfia o intrappolati, ad esempio dopo il drenaggio di un versamento pleurico o l’evacuazione di un pneumotorace.

Reinke edema

VIBRANT era uno studio di fase 3, randomizzato, in doppio cieco, studio controllato di 52 settimane, confrontando soluzione aflibercept per iniezione 2 milligrammi (mg) mensile con la fotocoagulazione laser in soggetti con edema maculare secondario a BRVO.

Generalizzato edema in seguito al trattamento insulinico del diabete mellito di nuova diagnosi.

La presentazione clinica, che comprendeva la confusione, convulsioni, ipertensione e risultati della risonanza magnetica che mostra edema vasogenico nelle regioni posteriori, ha suggerito PRES (1,2).

Parole chiave: emorragica acuta edema dell’infanzia, vasculiti

In aggiunta a edema polmonare avere queste due forme fisiopatologici, l’edema fluido si differenzia tra questi due tipi di edema polmonare.

Ci era ovvio (+3) edema molle sul dorso delle mani e la zona pretibiale bilateralmente.

Iniziale l’esame del cervello tomografia computerizzata (CT) prima del trattamento ha mostrato cancellazione di tutti i spazio subaracnoideo sia infratentorially e supratentorially e restringimento dei ventricoli, suggerendo diffuso edema cerebrale (fig.

Conoscere gli effetti inibitori di acido boswellico sulla chiave-enzima 5-lipossigenasi, un estratto alcolico da olibano è stato utilizzato per il trattamento di edema.

Related posts

  • prurito su tutto il corpo – cause …

    Universalmente chiamato prurito, prurito è descritto come una sensazione sgradevole che provoca alle persone di graffiare una zona del corpo. Questo può essere localizzata o generalizzata. Quando il prurito è accompagnato …

  • prurito sulle palme delle mani e piante dei piedi

    TharakornArunothai / shutterstock.com Quali sono le cause eruzioni? Eruzioni cutanee causati dalle allergie L’eruzione cutanea allergica più comune è orticaria, un’eruzione estremamente pruriginose che si compone di grandi lividi sollevate sul …

  • prurito su tutto il corpo, urti …

    Ospite più di un anno fa In risposta a frankjo su 2006-11-20 – clicca per leggere mani e piedi gonfi possono avere una varietà di cause. Il tipo più comune di gonfiore è chiamato edema idiopatica ….

  • Itchy Rash su tutto il corpo, prurito …

    Potrebbe essere un disagio intenso per chi combatte l’eruzione cutanea su tutto il corpo. Questo problema è comune e può sorgere durante gruppi di età diverse. Di solito avrebbero iniziato come un traballante secca …

  • Itchy Collo – Foto, Rash, cause …

    Il prurito è sentimento incontrollato che spinge un individuo a zero. Il prurito è il termine medico che descrive il prurito. Prurito può verificarsi in qualsiasi parte del corpo e in questo articolo, …

  • prurito su tutto il corpo, senza eruzioni cutanee

    Insufficienza renale La Merck manuali Medical Library indica che l’insufficienza renale può causare prurito senza rash di accompagnamento. L’insufficienza renale deriva solitamente da una condizione medica …