posizione fegato umano nel body2

posizione fegato umano nel body2

Anatomia e la posizione del Fegato

Lobi del fegato

È legamento falciforme che attacca il fegato alla parete addominale anteriore e segna la divisione anatomica esterna del fegato nel lobo dominante destra e minore lobo sinistro. Quando il fegato è visto dalla parte anteriore, solo la sinistra e il lobo di destra può essere visto. Tuttavia, sulla base delle caratteristiche della superficie o se visti dal posteriore, il fegato è diviso in quattro lobi anatomiche. Questi includono lobo destro (il più grande lobo che rappresenta circa il 65% del volume totale del fegato), lobo quadrato, lobo caudato, e il lobo sinistro. Tuttavia, ai fini della resezione chirurgica del fegato, tale delimitazione anatomica non viene utilizzato. Per scopi chirurgici, viene utilizzata la divisione funzionale del fegato.

Nel 1898, James Cantlie cui le regioni specifiche del fegato, li delimitano sulla base di strutture a portale sinistro e destro. Più tardi, C. Couinaud diviso il fegato in otto segmenti, con ognuno di questi segmenti essere funzionalmente indipendente con il proprio apporto di sangue (ramo della vena porta e l’arteria epatica) e drenaggio biliare (dotto biliare). Nel sistema funzionale, la linea di Cantlie (una linea immaginaria o piano contenente vena epatica media che va dalla vena cava inferiore nella parte posteriore per mezzo della fossa della cistifellea nella parte anteriore) divide il fegato a destra e lobo sinistro. La vena epatica destra divide il lobo destro nel segmento segmento anteriore e posteriore, e ognuno di questi segmenti è ulteriormente suddiviso in segmenti inferiori e superiori. La vena epatica sinistra divide il lobo sinistro nel segmento mediale e segmento laterale, e ciascuno di questi segmenti è ulteriormente suddiviso in segmenti inferiori e superiori. Il lobo caudato si trova sulla superficie inferiore del fegato tra la vena cava inferiore sulla destra, il legamento venosum (residuo del dotto venoso fetale) a sinistra, e epatico nella parte anteriore. Il lobo quadrato si trova tra la fessura per il legamento rotondo (il resto della vena ombelicale sinistra del feto) e la fossa della cistifellea. A differenza della descrizione classica dove il lobo quadrato appartiene al lobo destro, il lobo quadrato è considerato essere una parte di lobo sinistro sotto classificazione di Couinaud.

Lobuli del fegato e del sangue di alimentazione

I lobi del fegato sono costituiti da unità microscopiche di forma esagonale chiamati lobuli. I lobuli, che comprendono milioni di epatociti, sono arrangiamenti di cellule del fegato e dei sinusoidi, con passaggi biliari attraverso il quale la bile sfocia nel condotti. Ogni lobulo comprende piastre cellulari che irradiano da una vena centrale. La vena centrale riceve sangue dalla vena porta e l’arteria epatica attraverso le sinusoidi (canali vascolari trovano tra le file di epatociti che ricevono il sangue dalle triadi portali) e sfocia le destre e sinistre vene epatiche, che a sua volta drain nella vena cava. I sinusoidi ricevono il sangue ossigenato dalla arteria epatica e sostanze nutritive dal piccolo intestino attraverso la vena porta. La ‘triade portale’ si riferisce ai rami dell’arteria epatica, vena porta, e del dotto biliare che si trovano agli angoli dei lobuli.

Il fegato riceve circa 1,5 litri di sangue ogni minuto attraverso l’arteria epatica (un’arteria che fornisce il 20% del sangue del fegato) e vena porta (scarichi sangue venoso nel fegato e forniture 80% del sangue del fegato). Mentre il arterie epatiche destra e sinistra portano il sangue ricco di ossigeno al fegato, la vena porta trasporta il sangue deossigenato dal tratto digerente al fegato. Questo deossigenato canali di scolo di sangue nelle vene mesenterica superiore ed inferiore, che insieme con la vena splenica formano la vena porta. La vena porta si divide in rami destro e sinistro, che forniscono sangue al fegato.

Importanza del Fegato

Il fegato aiuta nella sintesi di varie sostanze che sono vitali per il corretto funzionamento del corpo umano. Alcune delle sue funzioni sono:

Sintesi di glucosio da glicerolo
Il metabolismo dei lipidi e alcune proteine
Sintesi di alcune proteine ​​che aiutano nella coagulazione del sangue
Deposito di vitamina A, ferro e rame
Produzione di bile, che è un succo digestivo che aiuta nella digestione dei grassi
Neutralizzazione e l’eliminazione delle tossine

Anche se le cellule del fegato hanno una capacità di rigenerare o riparare se stessi, la funzione epatica può ottenere influenzato negativamente a causa di alcune condizioni mediche. L’eccessivo consumo di cibi grassi e alcol può sovraccaricare il fegato, rendendo in tal modo uno sensibili alle malattie del fegato. L’eccessivo consumo di alcol può danneggiare il fegato e compromettere la sua capacità di metabolizzare l’alcol in modo corretto. A volte, l’uso prolungato di farmaci può anche influenzare il funzionamento del fegato. malattie autoimmuni, epatite (infiammazione del fegato), malattia del fegato grasso, formazione di cisti al fegato, cirrosi epatica e cancro al fegato sono alcune delle gravi malattie del fegato che possono influenzare la funzione del fegato.

Perdita di appetito, nausea, vomito, diarrea, stanchezza e debolezza sono alcuni dei primi sintomi di insufficienza epatica negli esseri umani. malattie del fegato sono spesso diagnosticati in fasi successive, come i primi sintomi non sono molto specifici e potrebbe anche verificarsi a causa di altre condizioni mediche. sintomi gravi quali ingiallimento della pelle, dolore addominale, gonfiore dell’addome, urine scure, feci pallide, prurito, lividi o sanguinamento appaiono solo negli stadi avanzati. A volte, la funzione epatica potrebbe deteriorarsi rapidamente. Si deve notare che l’insufficienza epatica acuta è un’emergenza medica. In generale, la dialisi o il trapianto di fegato è raccomandato per il trattamento di insufficienza epatica acuta.

disconoscimento. Le informazioni contenute in questo articolo è solo per educare il lettore. Non è inteso per essere un sostituto per la consulenza di un medico esperto.

Related posts

  • luogo di fegato nel corpo umano, posto al fegato nel corpo umano.

    Per ottenere una corretta idea della sua forma deve essere indurito in situ, e sarà quindi visibile da assumere l’aspetto di un cuneo, la cui base è rivolta verso destra e il bordo sottile …

  • Anatomia organi di fegato umano, gli organi anatomia del fegato umano.

    Il fegato (hepar) è la più grande ghiandola del corpo umano, la sua massa raggiunge 1,5-2 kg, e le dimensioni – 25-30 cm Si trova nella parte superiore dell’addome sotto il diaframma a cupola. occupando principalmente il diritto …

  • Il corpo umano posizione di organi dell’addome

    Funzione Il fegato è una parte del sistema digestivo, ma fa molto più semplice assunzione di cibo processo. E ‘responsabile della produzione di sostanze che abbattere i grassi e lipidi, …

  • I fatti di fegato umano, anatomia, funzioni …

    Fegato umano Il fegato è considerato come l’organo più vitale del corpo presente in ogni vertebrato. Essa ha il potere naturale di rigenerazione può rigenerarsi (veloce come tumore canceroso) e …

  • Fegato – anatomia e la funzione di …

    Con un peso di circa 3 chili, il fegato è il secondo più grande organo del corpo; solo la pelle è più grande e più pesante. Il fegato svolge molte funzioni essenziali legati alla digestione, il metabolismo, …

  • Fegato Dolore – Posizione, cause …

    Fegato Il fegato è il più grande organo del corpo. Si presenta come un bruno-rossastro, organo a forma di cono, che si trova al quadrante superiore destro della cavità addominale, appena sotto il …