Nuovo studio Test lozione per trattare …

Nuovo studio Test lozione per trattare ...

L’applicazione topica di RTA 408 migliora l’aspetto della pelle in un modello di dermatite da radiazioni indotta frazionato. I topi sono stati irradiati (10 Gy / giorno) nei giorni 2 – 57. veicolo (olio di sesamo) e RTA 408 (0,01%, 0,1% o 1,0%) sono stati entrambi applicati per via topica una volta al giorno a fissare il giorno 5 e termina il giorno 40. Il I giorni che i topi sono stati irradiati, veicolo o RTA 408 è stato topica applicati sulla pelle dopo l’esposizione alle radiazioni. A partire dal giorno 4 e ogni due giorni successivi, ogni animale è stato fotografato. La sequenza di foto qui sopra sono le foto digitali rappresentativi della pelle del mouse da giorni 16 (lesione di picco anticipato), 30 e 40. foto dallo stesso animale da ogni gruppo di dosaggio mostrati. (Immagine di credito: Radiation Research)

basato Irving, Texas Reata Pharmaceuticals ha annunciato l’iscrizione del suo primo paziente in uno studio di fase 2 dose-ranging studio che analizza la sicurezza, la tollerabilità e l’efficacia della società di RTA 408 Lotion (3% e 0,5%) rispetto al veicolo per la prevenzione e il trattamento di dermatite da radiazioni in pazienti con cancro al seno per i quali radioterapia (RT) è raccomandato.

Primrose (A randomizzato in doppio cieco, controllato con veicolo, a gruppi paralleli, di fase 2 Studio della sicurezza efficacia, farmacocinetica e farmacodinamica di RTA 408 Lotion nel trattamento di pazienti a rischio di radiazioni dermatite) è uno studio multicentrico (NCT02142959 ) che coinvolge circa 180 pazienti, con il suo endpoint primario di efficacia è l’effetto tempo-mediata della gravità dermatite da radiazioni.

I ricercatori osservano che questa tossicità può essere dose-limitante e promuovere complicanze croniche, come la fibrosi e la ricorrenza della ferita. Lo scopo dello studio riportato è stato quello di valutare se RTA 408, un triterpenoide sintetico che attiva potentemente il fattore di trascrizione antiossidante Nrf2 e inibisce il fattore di trascrizione proinfiammatoria nucleare fattore-kappa B (NF-kB), potrebbe proteggere la pelle da dermatite indotti dalle radiazioni.

Inoltre, essi riferiscono che 1,0% RTA 408 marcatamente ridotta epidermico e collagene ispessimento, hanno impedito di necrosi cutanea e ulcere della pelle completamente alleviato. Questi miglioramenti sono stati associati con aumenti significativi Nrf2 geni bersaglio e una significativa diminuzione della NF-kB bersaglio geni, concludendo che, insieme, questi dati indicano che RTA 408 rappresenta una terapia sperimentale potenzialmente promettente per il trattamento della dermatite indotta da radiazioni.

Reata riferisce che RTA 408 Lotion è stata valutata in uno studio di fase 1 che ha valutato la sicurezza, la farmacocinetica, la farmacodinamica e locali di RTA 408 Lozione in 32 volontari sani. applicazione due volte al giorno fino a 28 giorni di 0,5% e il 3% RTA 408 Lotion è risultato sicuro e ben tollerato sulle zone della pelle fino a 500 cm2. Non ci sono eventi avversi sistemici correlati al farmaco sono stati osservati in qualsiasi materia e l’esposizione sistemica era trascurabile.

“Sulla base dei 1 dati umani preclinici e di fase, crediamo che RTA 408 Lotion può avere il potenziale per diventare il primo trattamento per prevenire e mitigare dermatite da radiazioni in pazienti con cancro al seno sottoposti a terapia radiante”, commenta il Dr. Colin Meyer, di Reata Chief Medical Ufficiale. “Siamo entusiasti di indagare una terapia in una zona dove vi è una mancanza di agenti approvati e alto fabbisogno terapeutico.”

Gli obiettivi di Reata per il trattamento di radiazioni Dermatite & altre malattie

Reata Pharmaceuticals, Inc. sta attualmente perseguendo la ricerca innovativa in terapie innovative per le malattie difficili da curare che hanno significativi bisogni insoddisfatti. La società è stata fondata nel 2002 con una comprensione del rischio tecnico sostanziale coinvolti nello sviluppo di farmaci, e di conseguenza ha costruito un modello di business basato intorno piccoli team cross-funzionali, una rapida valutazione di progetti per l’attività biologica e la vitalità clinica, il processo decisionale rapido , e l’analisi intensa di dati scientifici per determinare la direzione di singoli programmi.

Reata ha completato uno studio di sicurezza di fase 1 di attualità RTA 408 in volontari sani (NCT02029716), e lo studio Primrose (NCT02142959) sopra descritto è solo ricevendo in corso.

In obiettivi Trials:

RTA 408 è stato formulato in una lozione che è in fase di test per l’uso in cancro dermatologico impostazioni terapia di supporto. Il primo di questi è lo studio PRIMAVERINA fase 2 per verificare la capacità di RTA 408 per prevenire dermatiti radiazioni descritto in questo articolo.

RTA 408 è stato formulato anche in una sospensione oftalmica sterile e viene testato in due studi per trattare l’infiammazione post-chirurgici e per prevenire la perdita di cellule endoteliali dovuta alla chirurgia della cataratta.

Bardoxolone metile (ex RTA 402) è attualmente in una fase 2 dose di studio che vanno per l’ipertensione arteriosa polmonare.

fonti:
Reata Pharmaceuticals Inc.
La ricerca di radiazione

Immagine di credito:
La ricerca di radiazione

Related posts