Marks sulla lingua

Marks sulla lingua

La progressione di calcoli biliari dipende dal fatto che si hanno sintomi. La maggior parte delle persone affette da calcoli biliari non hanno sintomi e non hanno bisogno di trattamento. Coloro che hanno i sintomi hanno spesso un intervento chirurgico per rimuovere la cistifellea.

Calcoli biliari che non causano sintomi

La maggior parte delle persone che non hanno i calcoli biliari non hanno sintomi. La maggior parte delle persone affette da calcoli biliari che non causano sintomi restano liberi di sintomi.

I calcoli biliari che causano i sintomi

Se questo è il vostro primo attacco dei sintomi della cistifellea, la soluzione migliore potrebbe essere quella di vedere se il dolore va via senza intervento chirurgico. Ma se il dolore è grave o se ha avuto il dolore cistifellea prima, potrebbe essere necessario avere la vostra cistifellea rimosso.

A seconda di dove a blocchi di pietra il flusso della bile, i sintomi possono includere nausea, vomito. febbre e forti dolori addominali che dura più di 6 ore. Se avete questi sintomi, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico per rimuovere il cistifellea o calcoli biliari provocando il blocco.

Avete bisogno di un intervento chirurgico o altri trattamenti per i vostri calcoli biliari?

Le persone che hanno sintomi di calcoli biliari sono a più alto rischio di avere dolore e problemi di quelli che non hanno sintomi futuro. Non è possibile prevedere quante volte il dolore può tornare o quanto grave possa essere. Molte persone che decidono di non avere un trattamento non hanno problemi futuri. Circa 1 su 3 persone con un singolo attacco di dolore non ha altro episodio di dolore. 1

Calcoli biliari: Dovrei avere intervento chirurgico alla cistifellea?

In questo articolo

Related posts