La perdita dei capelli del cuoio capelluto Itchy – cause …

La perdita dei capelli del cuoio capelluto Itchy - cause ...

Perché sta accadendo e come si può fermare

perdita di capelli del cuoio capelluto Itchy può essere imbarazzante, scomodo e frustrante. perché non è sempre facile determinare la causa.

Ma la buona notizia è che questo tipo di perdita dei capelli è di solito temporanea – così, in generale, una volta che hai identificato e trattato il ‘root’ del problema, i capelli dovrebbe iniziare a crescere di nuovo normalmente.

Si prega di notare: Le informazioni qui riportate non costituiscono una consulenza medica. Si dovrebbe sempre consultare il medico se si verificano problemi del cuoio capelluto o problemi di perdita di capelli.

Stai legando o intrecciare i capelli troppo protettivi?

O avete un tessuto che può essere tirando le radici dei vostri capelli?

Se pensi che questo problema può essere ti interessano, quindi si prega di consultare la nostra pagina alopecia da trazione per i lotti ulteriori informazioni e suggerimenti per riparare i capelli.

La perdita dei capelli del cuoio capelluto Itchy cause:
Forfora / dermatite seborroica / Eczema

La dermatite seborroica (generalmente chiamato forfora quando appare sul cuoio capelluto) può verificarsi in qualsiasi parte del corpo che produce un sacco di olio (sebo). La pelle può diventare molto rossa e appaiono grasse, bilance producendo che possono essere bianco o giallo.

I medici non sono sicuri al 100% esattamente ciò che provoca la forfora.

Forfora (dermatite seborroica) non può essere ‘curata’ in quanto tale, ma può essere trattata in modo efficace a casa e di solito non ha bisogno di cure di un medico.

Ciò che funziona per voi dipende esattamente cosa sta causando i problemi di forfora, ma quanto segue è un elenco di farmaci e prodotti che si possono trovare utili.

Quando si utilizzano i rimedi suggeriti – in particolare gli shampoo – assicurarsi che ottenere il diritto al cuoio capelluto e che li si lascia in posa per 5 minuti buoni prima di risciacquare, dando loro il tempo di (si spera!) Lavoro la loro magia.

Rimedi popolari per forfora

shampoo

Suggerimenti per l’uso shampoo antiforfora.

1. Per la forfora lieve, utilizzare shampoo antiforfora una volta alla settimana. Utilizzare shampoo regolare il resto del tempo.

2. Per gravi forfora, sostituire completamente il vostro shampoo regolare con uno shampoo antiforfora.

3. Una volta che la forfora è andato, smettere di usare lo shampoo antiforfora e tornare al marchio regolare.

4. Se il vostro shampoo antiforfora smette di funzionare per te, prova a cambiare marca.

5. Se la forfora è particolarmente grave, provare a utilizzare due diversi shampoo antiforfora in combinazione.

Catrame di carbone – un sottoprodotto del processo di fabbricazione coal – rallenta la velocità con cui le cellule del cuoio capelluto muoiono e cominciano a sfaldarsi.

Questo non solo rallentare la velocità con cui le cellule muoiono, taglia indietro sulla quantità di Malassezia presenti sul cuoio capelluto (che è il lievito cuoio abbiamo accennato in precedenza).

Evitare di solfuro di selenio, però, se i vostri capelli sono biondi, grigio o di colore, perché può causare scolorimento.

Usare con cautela – questo è più di un ‘cuoio macchia’, progettato per rimuovere scala dal cuoio capelluto. Ma può essere piuttosto dura e alcune persone trovano lascia il cuoio capelluto sensazione molto secca, che – a sua volta – può causare Di Più desquamazione.

Ketoconazolo contiene ingredienti anti-fungine. Se hai provato altri shampoo e non sei solo lavorando per voi, Nizoral può solo fare il trucco.

Questi shampoo attaccano i problemi di forfora su tutti i fronti, perché contengono entrambi gli agenti anti-batteriche e anti-fungine.

Creme / Lozioni

creme e lozioni a base di cortisone possono essere efficaci nella lotta contro la forfora, e si possono acquistare in concentrazioni più basse over-the-counter.

Chiedete al vostro farmacista per un cuoio capelluto crema al cortisone 0,5% o 1%, che si dovrebbe applicare ogni giorno, idealmente sui capelli umidi dopo la doccia. cortisone creme possono essere particolarmente efficace se si utilizzano in congiunzione con il shampoo antiforfora medicati.

Disponibile anche over-the-counter sono creme anti-fungine, come clotrimazolo 1% e il 2% miconazolo. Di solito applicato una o due volte al giorno, queste creme possono aiutare a ridurre il numero di organismi viventi di lievito sul cuoio capelluto.

Se si utilizza una crema o una lozione, smettere di usarlo quando la forfora se ne va e non utilizzare di nuovo fino al ritorno di forfora.

A volte antiforfora Shampoo, creme e lozioni non sembrano fare il trucco. Cosa poi?

Bene, è il momento di visitare il medico, che probabilmente vi prescriverà uno shampoo molto più forte o lozione.

Ma è anche la pena di guardare per il resto dei rimedi qui elencate nel caso in cui ci sia un altro che può funzionare per voi!

Home rimedi per la forfora

Prova lo shampoo i capelli un po ‘più spesso.

Ma solo se si lava i capelli meno di una volta ogni 4 giorni o giù di lì.

Le cellule della pelle e gli oli possono accumularsi nei capelli non lavati, facendo forfora peggio.

D’altra parte, il lavaggio troppo spesso può provocare secchezza, che può anche causare desquamazione.

Hai bisogno di trovare ciò che funziona per voi! Ma se ti lavo i capelli abbastanza di rado, vale la pena di vedere se il lavaggio più spesso aiuterà.

Trova il tuo stile naturale!

E cercare il più possibile di evitare i prodotti come mousse, spray per capelli, cere ecc Questi prodotti davvero ‘costruire’ sui capelli e del cuoio capelluto, producendo più fiocchi e irritazione.

. E andare organico!

Molte donne hanno scoperto che il passaggio a prodotti che sono come puro, naturali e biologici il più possibile in realtà sembra contribuire a migliorare la condizione del cuoio capelluto.

E ha senso che essi dovrebbero – i nostri corpi, tra cui i nostri capelli, non sono progettati per BISOGNO sostanze chimiche artificiali, in modo da mantenere le cose il più naturale possibile può davvero beneficiare la salute dei vostri capelli e cuoio capelluto.

Venerato da secoli per le sue proprietà anti-fungine, le proprietà antisettiche e antibatteriche, si può lavorare molto bene nel ripristinare la salute dei capelli e ora appare in molti shampoo.

E ‘sicuramente vale la pena dare una prova – si può semplicemente mescolare poche gocce in una manciata di vostro shampoo regolare. Ma non esagerare in un primo momento, come è stato conosciuto per causare reazioni in alcuni individui.

Alcune donne inoltre trovano aloe per essere efficace, ma si consiglia di cercare i più puri prodotti di aloe possibili – tante shampoo aloe e trattamenti per capelli contengono un gran numero di altri ingredienti meno -than-naturali.

Aubrey Organics – 100% puro Aloe Vera è uno dei nostri preferiti, che contiene pochi ingredienti naturali.

sidro di meleaceto è sempre una reputazione come una sorta di "curare tutti " – Ma forse è perché è veramente efficace per tante questioni che interessano il corpo, sia internamente che esternamente.

Nella nostra famiglia usiamo aceto di mele di Bragg, che ha un aspetto torbido dalla promozione della salute ‘madre’ esso contiene.

Guardare fuori per shampoo che contengono mentolo – possono avere un effetto molto rilassante sul cuoio capelluto! O controllare l’olio di emu – è un meraviglioso anti-infiammatori e può aiutare a mantenere un cuoio capelluto sano.

Aceto di mele può essere applicato direttamente al cuoio capelluto e troviamo funziona a meraviglia su aree squamose se applicato, almeno una volta al giorno. Si raccomanda anche che compongono una mela aceto di sidro di risciacquo – basta mescolare 1/3 tazza di aceto di sidro di mele con un litro di acqua .

Mantenere un rifornimento nella vostra doccia e si può applicare ai vostri capelli dopo lo shampoo / condizionata. non c’è bisogno di risciacquare fuori.

Anche se è un po ‘puzzolente quando lo si usa, non troviamo che l’odore indugia nei capelli.

Mangia il tuo modo di capelli più sani

  • Zinco (frutti di mare, carni, germe di grano, spinaci. Anche il cioccolato fondente!)
  • vitamine del gruppo B (uova, fegato, pesce, carne)
  • 3 acidi grassi Omega (salmone, semi di lino, sardine, noci, sgombri)
  • Acidi grassi Omega 6 (uova, cereali, pollame, avocado, molti oli vegetali) *

Dr Weil raccomanda un supplemento di 500 mg di olio o di ribes nero sera olio di primula in capsule o gel morbido, preso due volte al giorno. Ci si può aspettare di vedere i risultati in 6 a 8 settimane.

Ma per favore essere sicuri di parlare con il medico prima di prendere qualsiasi tipo di supplemento!

È ora di rinunciare quella tazza di Joe?

Alcune persone ritengono che la perdita dei capelli prurito del cuoio capelluto e forfora è ridotto quando ridurre il loro consumo di caffeina.

Mentre noi non abbiamo trovato alcuna ricerca medica per sostenere o confutare questa affermazione, è abbastanza semplice da provare per te stesso e vedere se fa la differenza per voi!

Se siete stati diagnosticati con eczema, provare tagliando fuori prodotti lattiero-caseari

L’establishment medico tende ancora a negare un legame tra il cibo e i sintomi di eczema, ma se sei un malato, allora probabilmente d’accordo che alcuni alimenti sembrano appena peggiorare il problema.

Oltre ai prodotti lattiero-caseari, vale la pena di cercare di ridurre il soia e cereali trasformati – entrambe le cause più comuni di fiammate!

E ‘davvero forfora. O solo una cute secca?

Di solito è facile dire ‘secca la pelle forfora’ di forfora causata byseborrheic dermatite / eczema, perché i fiocchi tendono ad essere più piccoli e più secco cercando. Inoltre, è molto probabile che ci saranno altre zone asciutte sul corpo.

Il mantenimento di una temperatura ambiente più sano e idratazione del cuoio capelluto sono i modi migliori per affrontare con secchezza.

Troviamo puro, olio di cocco biologico per essere molto efficace a questo fine. L’olio di oliva è eccellente, ma – per noi – la sua bella odore dà olio di cocco al bordo!

Altre cause di perdita dei capelli del cuoio capelluto Itchy

Psoriasi

Con la psoriasi, allentando – quindi rimuovendo – la bilancia è una parte molto importante di mantenere la condizione sotto controllo.

Ma alcune persone tendono a fare questo piuttosto troppo energicamente, ed è la grave raccolta e tirando che tende a portare alla perdita di capelli che la psoriasi cause, piuttosto che la stessa condizione.

Per il trattamento della psoriasi e aiutare a prevenire la perdita dei capelli.

1. Rimuovere scale sempre così delicatamente con una spazzola e pettine. Non tirare i capelli.

2. Provare un topico farmaco over-the-counter – mezzi d’attualità che è applicato sulla pelle. Assicurarsi che raggiunge il cuoio capelluto e non si limita a sedersi nei capelli!

3. Prova uno shampoo a base di catrame di carbone come Neutrogena T-Gel, che può essere molto efficace contro la psoriasi. Assicurati di strofinare bene nel cuoio capelluto.

4. Evitare di utilizzare il calore per asciugare i capelli – lasciarlo asciugare naturalmente. Utilizzando un asciugacapelli solo asciuga il cuoio capelluto ancora di più.

Se la psoriasi persiste, visitare il vostro medico che può prescrivere farmaci più forti o anche raccomandare la terapia laser.

Follicolite

Follicolite è un’infezione dei follicoli piliferi. Essa provoca piccoli brufoli rossi che possono sentirsi irritato e prurito, e che possono provocare perdite di sangue o pus se sono graffiati aperto.

Follicolite tende solo a causare la perdita di capelli, se si gratta eccessivamente, oppure se l’infezione è diventato molto grave, nel qual caso può o sfregiare il follicolo pilifero, o addirittura distruggere completamente.

Per guarire follicolite più rapidamente.

  • Non graffiare! I batteri possono ottenere sotto le unghie, il che significa che sarà diffondere l’infezione.

Con qualsiasi condizione di prurito del cuoio capelluto / perdita di capelli, tenere le unghie tagliate corte! Questo consentirà di evitare danni al cuoio capelluto, soprattutto se si graffia molto nel sonno.

  • Fatevi un impacco caldo con la soluzione di Burow o aceto bianco e tenerlo contro le zone colpite.

È possibile acquistare una forma modificata della soluzione di Burow on-line da Amazon, dove è conosciuto come astringente Domeboro Solution.

  • Non mettere l’olio nei capelli e cercare di evitare i prodotti per lo styling fino a quando l’infezione è guarita.
  • Chiedete al vostro farmacista per una crema idrocortisone over-the-counter per alleviare il prurito.
  • Provare a utilizzare una lozione farina d’avena, che alcune donne trovano molto rilassante.
  • Prova uno shampoo medicato come Follicleanse Shampoo, o uno che contiene olio di tea tree.

Follicleanse Shampoo (da Amazon – USA)

Dermatite da contatto

Questa è una sensibilità a qualcosa che provoca irritazione sulla pelle. Sul cuoio capelluto, questo di solito significa che il cuoio capelluto diventa rosso, prurito o traballante perché è sensibile agli ingredienti nei vostri prodotti per capelli.

tigna del cuoio capelluto

Conosciuto anche come tinea capitis, questa condizione della pelle può causare perdita di capelli, anche se di solito è solo temporanea.

Si prega di consultare la nostra pagina Tinea Capitis per un sacco di suggerimenti per affrontare e trattare questa condizione.

Alopecia areata

Anche se è raro, la gente a volte riportano una sensazione di prurito al momento della comparsa di alopecia areata.

L’alopecia areata provoca macchie calvo circolari, che può progredire a all-over calvizie. Anche se i capelli ricrescono nella maggior parte dei casi, poco meno di un terzo dei malati hanno continuato problemi ( fonte. Americanhairloss.org)

Se si verifica questo tipo di perdita di capelli a chiazze, è importante cercare una diagnosi del medico.

Ipotiroidismo

la perdita dei capelli del cuoio capelluto Itchy a volte è un sintomo di ipotiroidismo – una condizione in cui la ghiandola tiroide non produce la maggior quantità di ormone tiroideo (tiroxina) come il corpo ha bisogno per funzionare in modo efficace.

Lupus

Lupus è una malattia infiammatoria in cui il sistema immunitario del corpo attacca le proprie organi e tessuti.

Un prurito del cuoio capelluto è un sintomo comune di lupus, che provoca anche

  • dolori articolari
  • febbre
  • fatica
  • lesioni cutanee
  • eruzioni cutanee a forma di farfalla sul viso

Alcuni farmaci

Nessuna di queste cause di perdita di capelli del cuoio capelluto Itchy sembra applicarsi a voi?

Poi un’altra cosa da considerare è l’acqua con cui i capelli e il cuoio capelluto entrano in contatto.

Se si nuota spesso, forse l’acqua della piscina clorata è che colpisce il cuoio capelluto e dei capelli. In tal caso, provare a fissare i capelli in una treccia o panino (per ridurre la superficie esposta all’acqua) ed indossare una cuffia.

Inoltre, pensare a se o non si vive in una zona di acqua dura.

L’acqua dura può lasciare depositi di minerali sui capelli e del cuoio capelluto, causando potenzialmente prurito e desquamazione.

Se si pensa di dare la colpa vostra acqua, provare.

  • Utilizzando un filtro per l’acqua che si adatta sopra il vostro rubinetto / rubinetto. *
  • Utilizzare l’aceto di risciacquo di sidro di mele che abbiamo descritto qui. E ‘bene per la rimozione di depositi indesiderati dai capelli.
  • Lavare i capelli con acqua distillata / bottiglia.

Speriamo che questa pagina ha aiutato a identificare la causa della vostra perdita dei capelli prurito del cuoio capelluto. Se avete domande o commenti – o se volete condividere i propri rimedi casalinghi per le questioni prurito del cuoio capelluto – non esitare a contattarci. Ci piacerebbe sentire da voi!

Come prevenire i danni dei capelli dal nuoto

Nuoto – sia in una piscina pubblica o l’oceano – può essere una proposta preoccupante se si dispone di fragili, diradamento dei capelli.
Ulteriori informazioni su come mantenere i vostri capelli in buone condizioni, mentre godendo lo sport che ami!

Home> prurito del cuoio capelluto e perdita di capelli

Related posts