Gestione di acuta nasale fratture …

Gestione di acuta nasale fratture ...

CORRY J. Kucik, LT, MC, USN, TIMOTHY CLENNEY, CDR, MC, USN e James Phelan, CDR, MC, USN, Naval Hospital Jacksonville, Jacksonville, Florida

Sono Fam Physician. 1 ottobre 2004; 70 (7): 1315-1320.

Nei casi di trauma facciale, fratture nasali rappresentano circa il 40 per cento delle lesioni ossee. Il trattamento nel contesto delle cure primarie inizia con la valutazione del danno, prendendo una storia accurata della situazione in cui si è verificato l’infortunio, e accertare come il volto e il naso sono apparsi e hanno funzionato prima verificato l’infortunio. Lesioni gravi devono essere trattati, quindi l’ispezione nasale e la palpazione possono essere eseguite per valutare per la pervietà delle vie aeree, lacerazioni della mucosa, e settale deformità. Un esame approfondito del naso e delle strutture circostanti, tra cui le orbite, mandibola, e della colonna vertebrale cervicale, dovrebbe essere completato. studi di imaging sono necessari per fratture facciali o mandibolare. I pazienti con ematomi del setto, rinorrea liquido cerebrospinale, malocclusione, o difetti di movimento extraoculari devono essere indirizzati a un subspecialist. Il trattamento in ambito di cure primarie si compone di valutazione, il dolore e la gestione di infezione, sbrigliamento minima e, quando il medico è adeguatamente addestrato, riduzione chiusa. Se un rinvio immediato non è indicato, nei pressi di follow-up, possibilmente con un subspecialist, dovrebbe essere organizzato entro tre-cinque giorni dopo l’infortunio.

fratture nasali possono verificarsi in isolamento o in associazione con altre lesioni facciali. Inoltre, molte fratture nasali vanno diagnosticata e non trattata, perché alcuni pazienti non cercano care.3 medico se visto di tanto in tanto, in pratica, la famiglia, i pazienti con fratture nasali hanno maggiori probabilità di presentare ai servizi di emergenza o le impostazioni di cure urgenti. Le fratture che sono più di due giorni avranno l’edema sostanziale e devono essere urgentemente di cui per la valutazione sottospecialità.

Anatomia

relazione anatomica tra le ossa nasali, della cartilagine, e setto.

relazione anatomica tra le ossa nasali, della cartilagine, e setto.

Sovrastante questo quadro sono i tessuti molli, ghiandole mucose, muscoli e nervi responsabili per la sensazione e la funzione del naso. In virtù della sua conicità naturale, il setto nasale supporto diventa sempre più sottile ed è quindi soggetto a fratturare verso la punta del naso.

Valutazione

STORIA

Il paziente deve essere chiesto circa la tempistica e la portata di qualsiasi sanguinamento associato con l’infortunio. La storia dovrebbe includere anche le informazioni riguardanti precedenti interventi chirurgici, ferite, e una valutazione soggettiva della funzione nasale di base e l’aspetto. Infine, perché l’uso di alcol spesso è associato a tale trauma, i medici possono desiderare di determinare se il paziente aveva bevuto prima dell’incidente. Questo punto può avere implicazioni per la selezione di farmaci per il dolore, il potenziale di lesioni ripetizione, e la capacità di valutare per alterazioni dello stato mentale associato con trauma cranico.

ESAME FISICO

La maggior parte delle fratture nasali sono il risultato di un trauma minore come un pugno o ad angolo. Tuttavia, nel valutare un paziente con una lesione acuta nasale, il medico deve evitare di concentrarsi esclusivamente sul naso, ovviamente traumatizzato. Questo è particolarmente importante se il paziente ha sperimentato un evento traumatico violenta come un incidente veicolo a motore o un attacco. Un sostanziale colpo diretto alla zona centrale del viso può provocare lesioni della colonna vertebrale cervicale, e il medico deve quindi esercitare il giudizio clinico nell’uso opportune precauzioni fino a quando un infortunio rachide cervicale è escluso. Durante la valutazione iniziale, il medico deve essere certo che il paziente ha una via aerea adeguata ed è ventilazione in modo appropriato.

Una lesione nasale può essere associata ad altre testa e un trauma al collo che potrebbero compromettere la pervietà della trachea. Inoltre, data la vicinanza del naso per altre strutture facciali, il medico deve considerare la possibilità di un fracture.3 viso o mandibolare associata Pertanto, tutte le strutture ossee del viso, comprese le eminenze malare, cerchi orbitali, zigomatica, mandibola , e dei denti, dovrebbe essere controllato con attenzione e palpazione per irregolarità o tenerezza. Tutti facciali lacerazioni, gonfiori e deformità da notare, e gli occhi devono essere esaminati per la simmetria e la mobilità dei gaze.8 Se una frattura facciale o mandibolare si sospetta, la valutazione radiologica con la tomografia computerizzata (CT) è indicated.9

Una deformità del naso di solito sarà evidente quando si è verificata una frattura nasale. Tuttavia, epistassi senza evidente deformità nasali può essere l’unico reperto clinico in alcune fratture nasali. Edema ed ecchimosi delle strutture naso e periorbitali normalmente saranno presenti, soprattutto se l’esame viene eseguito più di parecchie ore dopo la lesione. La palpazione delle strutture nasali dovrebbe essere fatto per suscitare alcun crepitio, il rientro, o irregolarità delle ossa nasali. risultati non comuni, come un liquido cerebrospinale (CSF) perdite in posa rinorrea chiara, enfisema sottocutaneo, alterazioni dello stato mentale, nuova malocclusione, o movimento limitato extraoculari dovrebbero indurre immediato referral.3 sottospecialità. 10

esame esterno ed interno può essere difficile dopo trauma nasale a causa di ecchimosi, edema, e sangue essiccato, soprattutto se più di tre ore hanno passed.6 Se questo è il caso in un paziente con una frattura nasale acuta non complicata, è opportuno prescrivere farmaci per il dolore e rilasciare il paziente con le istruzioni per riposare, applicare ghiaccio, e mantenere l’elevazione testa. Poiché nessuna prova clinica esiste per mandato tempestiva riduzione della frattura, 6. 12 di valutazione e gestione del follow-up possono essere programmati in modo sicuro dopo gli risolve gonfiore, di solito entro 3-5 Riduzione days.7 dovrebbe essere realizzato tra il quinto e il 10 ° giorno dopo l’infortunio, e prima che le ossa nasali iniziano a fixate.5 Tuttavia, prima di rilasciare un paziente con qualsiasi tipo di trauma nasale, è fondamentale per escludere ematomi del setto. Questi possono apparire come leggermente aree bianche o viola di fluttuanza sdraiata su uno o entrambi i lati del setto nasale (Figura 2). La mancata per identificare e trattare un ematoma del setto può causare una deformità sella del setto, che richiederà un intervento chirurgico.

ematomi del setto bilaterali associati con una frattura nasale.

ematomi del setto bilaterali associati con una frattura nasale.

Un esame approfondito interna è facilitata con una buona illuminazione, aspirazione, l’anestesia, e spray nasali vasocostrittori. Un speculum nasale e un proiettore sarà migliorare la visualizzazione, così come un endoscopio a fibre ottiche, se disponibile. L’ispezione interna iniziale di solito rivelerà la presenza di grandi coaguli di sangue, che dovrebbero essere rimossi con irrigazione calda salina, aspirazione e applicatori di cotone con punta.

Durante l’esame interno, il medico deve valutare nasale pervietà delle vie aeree e deve determinare se sono presenti epistassi in corso o deformità del setto. I turbinati e meato inferiori dovrebbero essere visualizzate a livello bilaterale, e il setto devono essere attentamente controllati per ematomi del setto. Infine, eventuali lacerazioni della mucosa si segnala perché possono suggerire una frattura sottostante.

studi di imaging

Gestione

Dopo garantendo la pervietà delle vie aeree, una ventilazione adeguata, e la stabilità generale del paziente, il medico può dedicare attenzione alla stesso.1 frattura nasale. 3

Il trattamento inizia con la gestione delle lesioni dei tessuti molli esterni. Se una ferita aperta è presente e sembra essere contaminato con sostanze estranee, sarà necessaria abbondante irrigazione. Alcuni debridement può anche essere necessario. Tuttavia, debridement dovrebbe essere fatto con giudizio perché il tessuto sarà necessaria per coprire eventuali cartilagine esposto.

Riduzione di fratture nasali acuta nel contesto delle cure primarie si limita in gran parte alla riduzione chiusa delle fratture unilaterali lievi. Tuttavia, in rare occasioni, aperta riduzione in una sala operatoria è necessaria. E ‘utile per i medici di famiglia per capire come viene eseguita la riduzione chiusa di una frattura nasale, anche se non è considerata una procedura medicina di famiglia standard. I medici che prevedono l’esecuzione di riduzioni aperte o chiuse deve acquisire esperienza e la formazione prima di provare queste procedure.

strumenti di riduzione. pinze (a sinistra) Asch, (al centro) pinze Walsham, e (a destra) l’ascensore Boies.

Gli autori

CORRY J. Kucik, LT, MC, USN, è un chirurgo di volo e iperbarica ufficiale medico con Marine Fighter Squadron 251 Attacco alla stazione di Marine Corps Air, Beaufort Ha conseguito la laurea in medicina presso l’Università Servizi in uniforme del F. Health Sciences Edward Hébert School of Medicine, Bethesda, Md. e completato uno stage in medicina di famiglia presso la Naval Hospital Jacksonville, Jacksonville, in Florida.

TIMOTHY CLENNEY, CDR, MC, USN, è un medico di famiglia personale presso la Naval Hospital Jacksonville. Ha ricevuto la sua laurea in medicina presso la University of South Florida College of Medicine, Tampa, e il suo master in salute pubblica dalla Emory University, Atlanta. Ha completato una residenza in medicina di famiglia presso la Naval Hospital Jacksonville.

JAMES PHELAN, CDR, MC, USN, è a capo del Dipartimento di Otorinolaringoiatria presso la Naval Aerospace Medical Institute, Pensacola, in Florida. E un chirurgo di volo negli Stati Uniti Navy. Ha ricevuto la sua laurea in medicina presso l’Università di Medicina e Odontoiatria del New Jersey, Newark, e completato una residenza in Otorinolaringoiatria presso la Naval Regional Medical Center, Oakland, in California.

Indirizzo corrispondenza con Timothy Clenney, CDR, MC, USN 1705 Broad Water Ct. Orange Park, FL 32003 (e-mail: tclenney@msn.com). Ristampe Non sono disponibili presso gli autori.

Gli autori indicano che non hanno alcun conflitto di interesse. Fonti di finanziamento: annunciata.

Gli autori riconoscono gli sforzi di Bettye Stilley, che è il bibliotecario medico presso la Naval Hospital Jacksonville, Jacksonville, in Florida.

Le opinioni e le affermazioni contenute nel presente accordo sono le opinioni personali degli autori e non devono essere interpretati come ufficiale o come riflesso il punto di vista degli Stati Uniti Corpo Medico della Marina o la marina americana in generale.

Figure 3 e 5 per gentile concessione di Timothy Clenney, CDR, MC, USN.

RIFERIMENTI

12. Gilpin T, Carley S. Verso evidence based medicina d’urgenza: scommesse migliori dalla Manchester Royal Infirmary. gestione precoce delle fratture nasali sfollati. J Emerg Med accid. 2000; 17: 286.

Related posts

  • Gestione di insufficienza renale acuta, la dose nebulizzatore salina.

    Estratto insufficienza renale acuta è una condizione comune, frequente in entrambi i pazienti ricoverati pratica comunità e ospedalieri. Mentre rimane una condizione eterologa, a seguito di base …

  • Gestione di acuti di asma riacutizzazioni …

    Articolo sezioni Nel 2005, la prevalenza di asma negli Stati Uniti era quasi l’8 per cento (vicino al 9 per cento nei bambini di età inferiore ai 18 anni), e circa il 4 per cento degli americani (5 …

  • polipi nasali, ciò che provoca polipi nel naso.

    polipi nasali da Mark Johnston e Nick Jones, Queens Medical Centre, Nottingham Disclaimer: Le informazioni contenute in questa sezione sono solo informazioni di carattere generale. ENT Regno Unito non può aiutare a fornire …

  • Identificazione e la gestione …

    Articolo sezioni successive alla rinnovata enfasi sulle misure di controllo della salute pubblica, l’incidenza globale della tubercolosi è diminuito a un minimo storico di 7,4 casi 100.000 generale della popolazione in …

  • Polipi nasali, naso polipi foto.

    polipi del naso, che sono chiamati anche polipi nasali, sono escrescenze di tessuto anomale che si possono trovare all’interno delle cavità del seno e / o passaggi nasali. In alcuni casi, queste escrescenze rimangono abbastanza piccolo …

  • I sintomi polipi nasali, polipi nel naso sintomi.

    Analizzare il vostro caso dal nostro esperto Medici GRATIS! Esecuzione di naso: irrigazione continuo dal naso, con o senza starnuti è uno dei sintomi di presentazione più comuni di polipi nasali. Nasale…