Come migliorare la flora intestinale, migliorare la flora intestinale.

Come migliorare la flora intestinale, migliorare la flora intestinale.

Come dovrebbe una dieta di migliorare la flora intestinale?

Il microbiota intestinale o flora è composto da una serie di microrganismi che alimentano sulla fibra che consumiamo nella dieta, principalmente carboidrati. quali fibre e amidi.

Alimenti ricchi di fibre favoriscono la crescita di batteri buoni nell’intestino: frutta, verdura, tuberi, legumi

Se vogliamo ripopolare in modo efficiente i nostri flora intestinale o microbiota sano. la nostra dieta deve fornire:

prebiotici. Mangiare cibi ricchi di fibre prebiotiche fermentabili per i batteri. Il microbiota nutre di questa fibra (non tutti fibra ha un effetto prebiotico). La migliore fonte di fibra sono frutta e verdura (fibre solubili come pectine, FOS.).

alimenti antibiotici . Le piante che agiscono contro i batteri infettivi, come aglio o cipolla (prime), lo zenzero, la curcuma, cannella, pepe, etc.

Probiotici. integratori probiotici possono essere raccomandati, con batteri sani che aiutano popolano l’intestino e migliorare la sua composizione. Particolarmente consigliato dopo enterite, infezioni o certe affettazioni (consultare il proprio medico).

tecniche di rilassamento. yoga, consapevolezza, meditazione, ecc ormoni dello stress sono dannosi per l’intestino.

Chi può avere la flora intestinale indebolito?

– Le persone con lo stress, flatulenza. pancia gonfia, alimentazione inadeguata, cambiamenti nella dieta (viaggi, vacanze, ecc), la vecchiaia.

– Il trattamento con antibiotici o altri farmaci

– Le infezioni, diarrea. gastroenterite, candidosi

– malattie intestinali (pancreatite, diverticolite, morbo di Crohn o dell’intestino irritabile)

– Operazioni come bypass gastrico, riduzione dello stomaco, colecistectomia (intervento chirurgico alla cistifellea), etc.

Il cibo per rigenerare la flora microbiota intestinale o danneggiati o indeboliti

Nella dieta di migliorare la flora intestinale, il consumo giornaliero di alimenti seguenti si raccomanda:

amidi resistenti per microbiota

amidi resistenti sono un tipo di fibra prebiotica tanto necessario per alimentare il microbiota intestinale. Questo tipo di fibra è presente nei cereali e tuberi.

Pertanto, in una dieta per la flora intestinale, non possiamo sopprimere completamente i consumi di carboidrati complessi. che è sempre più comune con le diete di moda o di tipo dissociativo Dukan. Inoltre, questi alimenti sono ricchi di amido con proprietà emollienti per la cura per le pareti dell’apparato digerente.

Si raccomanda di includere solito riso. Patata. avena. grano saraceno. ecc patata dolce è altamente raccomandato in quanto, così come fibra. fornisce molti beta-carotene per contribuire a migliorare lo stato della mucosa intestinale.

Verde banana è un frutto ricco di pectina e amidi resistenti. Si è considerato e ottimo prebiotico. (Far bollire e mangiare come un vegetale o deliziosi dessert. Tartufi con cacao. Brownie flourless. Ecc)

Inizialmente si raccomanda Non prendere i cereali integrali perché possono avere un effetto lassativo. Se vengono prese cereali integrali, presoaking questi cereali durante la notte è raccomandato.

Non mangiare troppo pane o non mangiare il pane caldo subito dopo cotto, perché lievito è ancora attivo a quella temperatura.

Frutta e verdura, alimenti prebiotici per migliorare il microbiota

Frutta e verdura. Sono doppiamente buona salute. Da un lato, essi contengono fibre che viene fermentato quando raggiunge l’intestino. D’altra parte, stimolano la proliferazione di batteri benefici (effetto prebiotico).

I seguenti alimenti sono particolarmente consigliate a causa del loro effetto prebiotico. mele al forno, salsa di mele (senza zucchero aggiunto) e carote cotte (come la crema di carote)

Altri prebiotici (fibre fermentabili)

Broccoli. cavolo. cavolfiore. ravanello. e, in generale, verdure invernali hanno principi attivi che proteggono contro il cancro al colon.

alghe brune. come kombu, wakame alghe e arame, sono ricchi di mucillagini. laminarin, alginati, fucanes e fibre di cellulosa altri raccomandati.

Frutta secca è anche molto buona scelta. Contiene fino a 5 volte più fibra di loro varietà fresche: prugne, uva, datteri. fichi pane, ecc Essi quelli che contengono solfiti dovrebbero essere evitati, come l’arancione albicocche secche.

Mangiare queste verdure, oltre a effetti prebiotici, fornisce molti antiossidanti come la vitamina C e carotene. contrastando la formazione di sostanze cancerogene nell’intestino, come nitrosammine. Inoltre essi contengono vitamine che migliorare lo stato della parete digestivo e aiutare le difese salute e del corpo in generale.

Inizialmente si raccomanda per evitare di prendere gli spinaci e succo d’arancia . come questi alimenti produrre l’espulsione della bile nel tratto digestivo, con conseguente irritazione e effetti lassativi.

antibiotici alimentari per la flora intestinale

Si raccomanda di aggiungere sempre le erbe e le spezie per aiutare il corpo a combattere i batteri infettivi.

Una preparazione con aglio che è molto adatto è il salsa ajoaceite . fatta solo con aglio e olio extra vergine di oliva. Per aglio, cipolle e porri hanno proprietà antisettiche, dovrebbero essere consumati crudi, dal momento che la cottura con principi perdono.

L’olio d’oliva e noci per microbiota

Solo grassi cattivi o grassi in eccesso sono dannosi per l’intestino. Troppo assunzione di grassi provoca un deterioramento del microbiota, che è sensibile al grasso in eccesso nella dieta (fritti, pasticceria, panna, dolci, salsicce, patatine, snack, biscotti, ecc).

I grassi sani non danneggiare l’intestino e, in effetti, sono necessari per una buona salute intestinale. Mangiare olio d’oliva e noci fornisce E. componenti anti-infiammatori omega 3 e vitamine, che proteggono le pareti digestivi e aiutano a mantenere il muco intestinale.

Guscio, come noci. può essere preso con moderazione (circa 7 unità al giorno), in quanto possono essere lassativo. Noci e semi sono consumati crudi o leggermente tostato, senza sale e senza friggere.

Legumi e alimenti ricchi di proteine

Gli alimenti ricchi di proteine ​​sono necessari per migliorare la salute intestinale. Enterociti (cellule intestinali) rigenerano molto spesso, e quindi hanno bisogno di un sacco di proteine ​​per costruire nuove strutture.

Legumi (lenticchie, ceci ecc.) Contengono anche fibre per migliorare il transito intestinale e fibre prebiotiche. Essi hanno anche un alto valore nutritivo. Essi devono essere consumati con un lungo ammollo (durante la notte) e una più lunga cottura del solito. per non essere indigesto.

Non-vegetariani possono mangiare carne, essendo il pesce fresco molto adatto (non in scatola), come le sardine; carni bianche (pollo, tacchino.) e le uova.

EVITARE carni rosse e carni trasformate (salumi, paté, salsicce, ecc).

Alcol, tabacco e lo stress danneggia anche il microbiota intestinale.

I probiotici per migliorare il microbiota intestinale

Nella dieta di migliorare la flora intestinale, includiamo una sezione dedicata al consumo di alimenti che forniscono probiotici naturalmente. Si raccomanda il gruppo di alimenti fermentati. Esempi di alimenti probiotici sono yogurt al giorno, aggiungere a zuppe di miso non bollente. crauti cavolo, etc.

Durante questa dieta il latte dovrebbe essere sostituito con yogurt o kefir . per esempio, invece di bere un bicchiere di latte a colazione, prendere yogurt con frutta e farina d’avena o muesli.

Il bifidus yogurt. Oltre batteri lattici (Lactobacillus ), Contiene anche bifidobatteri (Bifidobacterium ), Altri batteri sani.

Le persone con intolleranza al lattosio o allergia al latte può prendere yogurt verdure con batteri lattici.

Fiocchi d’avena. Studi scientifici hanno dimostrato che l’assunzione di crusca d’avena ha effetto prebiotico, perché aumenta il numero di batteri sani nell’intestino. Una volta che avete normalizzato transito intestinale, si può prendere crusca di avena o farina d’avena, per esempio, nello yogurt e servito con un bicchiere d’acqua.

Sono alimenti ordinari buoni probiotici?

Professionisti ritengono che i cibi normali non sono buoni probiotici perché nello stomaco gran parte dei batteri che contengono muoiono perché non resistono l’acidità di stomaco.

L’unico modo per garantire l’approvvigionamento sufficiente di batteri e arrivano intatti nell’intestino sta prendendo buoni integratori probiotici.

integratori probiotici

Alcune persone hanno bisogno di prendere probiotici in modo diverso agli alimenti ricchi di probiotici, perché hanno trovato questa cibi inefficace come probiotici.

L’elevata acidità dello stomaco distrugge i batteri prima che raggiungano l’intestino e possono esercitare i loro effetti salutari. I supplementi sono spesso capsule resistenti al mezzo acido, che vengono rilasciati nell’intestino.

Related posts

  • Intestinale Flora, flora gi.

    Di solito, quando pensiamo di batteri, pensiamo di organismi che possono causare malattie, infezioni, dolori di stomaco, e così via. Ma il sistema digestivo di un essere umano è in realtà la patria di decine di migliaia di miliardi di …

  • Come migliorare la flora intestinale, migliorare la flora intestinale.

    Come migliorare Intestinal Flora Con Floratrex Qual è Floratrex. I probiotici, a volte chiamati “batteri buoni”, “batteri benefici” o “batteri amici”, sono microrganismi che esistono in …

  • Come ripristinare intestinale Flora …

    La colonscopia è una procedura in cui un medico inserisce un tubo sottile l’intestino per verificare la presenza di crescite cancerose. Come parte della preparazione per la procedura, i pazienti devono pulire il loro …

  • Migliorare la flora intestinale con probiotici …

    Come migliorare la flora intestinale: Cosa fare e cosa non fare Forte funzione del sistema immunitario dipende flora intestinale, oltre che l’attività del midollo osseo e del sistema linfatico. microrganismi benefici nell’intestino …

  • Natural Energy, l’equilibrio della flora intestinale.

    Flora bilanciare una flora intestinale equilibrata è essenziale per una normale funzione intestinale, un sistema immunitario ben funzionante e livelli di energia ottimali. Una funzione ottimale intestinale è infatti un elemento essenziale …

  • Gli squilibri nella nostra flora intestinale Contribute …

    Ci conosciamo da molto tempo che la microbioma intestinale influenza una vasta gamma di funzioni corporee – mantiene una corretta immunità, per esempio. Più di recente, i microbi intestinali hanno dimostrato un …