Biopsia epatica Leggi sul recupero …

Biopsia epatica Leggi sul recupero ...

Biopsia epatica Introduzione

Per quasi un secolo, i medici hanno utilizzato la biopsia epatica per diagnosticare la causa e valutare la gravità della malattia epatica dei loro pazienti. La biopsia epatica comporta la rimozione di un piccolo pezzo di tessuto dal fegato. Quel pezzo di tessuto viene poi inviato al laboratorio di patologia per l’analisi.

Motivi per biopsia epatica

I medici di solito impiegano una vasta gamma di esami del sangue e studi di imaging (ad esempio, CT, MRI), nel tentativo di diagnosticare la malattia del fegato di un paziente. In alcune circostanze, questi test non portano ad una diagnosi. Una biopsia epatica è uno strumento chiave per aiutare il medico fare una corretta diagnosi di malattia epatica di base di un paziente.

In alcune circostanze, la storia clinica del paziente, esami del sangue, o studi di imaging può suggerire una diagnosi particolare. La biopsia epatica è usato per confermare i sospetti clinici del medico. Ciò è particolarmente importante in considerazione del fatto che molte malattie epatiche richiedono terapia permanente. La diagnosi corretta è critica prima di impegnarsi al paziente di un lungo corso di trattamento con un particolare farmaco.

In altre circostanze, i risultati dei test del sangue possono indicare la coesistenza di due malattie epatiche nello stesso paziente nello stesso momento (ad esempio, epatite alcolica e epatite cronica C). Così, fegato risultati della biopsia può chiarire se un paziente è affetto da uno o due malattie.

risultati Liver biopsia possono essere utilizzati per monitorare l’efficacia della terapia. Come esempio, un paziente in terapia medica a lungo termine per l’epatite autoimmune può richiedere una biopsia epatica follow-up per determinare se la terapia è riuscita a sopprimere l’epatite.

La biopsia epatica può anche essere utilizzato per valutare la gravità della condizione del paziente. Come esempio, cliniche e di laboratorio test storia del paziente potrebbe fortemente indicare una diagnosi di epatite C cronica (CHC). La conoscenza della gravità del paziente epatite cronica C contribuirà a determinare se il paziente ha bisogno di una terapia immediata o se la terapia può essere rinviata a una data successiva.

Related posts

  • Biopsia epatica – Biblioteca nazionale …

    Un medico effettuerà una biopsia epatica per la diagnosi di malattie del fegato che non può essere diagnosticata con esami del sangue o di imaging stimare il grado di danno epatico, un processo chiamato messa in scena …

  • Biopsia polmonare – procedura, il recupero …

    Scopo Una biopsia polmonare è di solito eseguita per determinare la causa di anomalie, quali noduli che compaiono sul petto raggi x. Si può confermare una diagnosi di cancro, soprattutto se maligni …

  • Fegato diagnosi della malattia, la diagnosi del fegato.

    By Dr Ananya Mandal, MD Ci sono molteplici cause di malattia epatica. Mentre alcuni sono infettiva, alcuni sono genetica o autoimmuni e metabolici. Ciò rende difficile la diagnosi e spesso ci …

  • Test di funzionalità epatica – Comune …

    Quali sono i test di fegato? test epatici (LTS) sono esami del sangue utilizzati per valutare lo stato generale del fegato o del sistema biliare. Pochi di questi test in realtà misurare quanto bene il sistema epatico o biliare …

  • Elenco delle malattie del fegato

    Il range normale per i livelli di proteine ​​nel sangue cambierà con ogni laboratorio. Si prega di verificare con il fornitore di assistenza sanitaria per gli intervalli normali nel particolare di laboratorio. Negativo…

  • metastasi epatiche – Cancro canadese …

    metastasi epatiche è il cancro che ha iniziato in un’altra parte del corpo e diffuso al fegato. E ‘talvolta chiamato il cancro del fegato secondario o malattia del fegato metastatico. metastasi epatiche non è …